Home / Scienza / NIBIRU: Vulcani entrano in eruzione sulla Terra e in tutto il Sistema Solare. Scienziato dichiara: è l’influenza della stella Nemesis!

NIBIRU: Vulcani entrano in eruzione sulla Terra e in tutto il Sistema Solare. Scienziato dichiara: è l’influenza della stella Nemesis!

NIBIRU: Vulcani entrano in eruzione sulla Terra e in tutto il Sistema Solare. Scienziato dichiara: è l’influenza della stella Nemesis!

La NASA ha appena scoperto un nuovo vulcano attivo sulla luna di Giove Io.

Tuttavia, questa non è l’unica luna che è vulcanicamente attiva nel Sistema Solare in questo momento. Sembra che il Sistema Solare sia in realtà bombardato da eruzioni di strani vulcani.

La Luna “Io” ha centinaia di vulcani

Alcuni dei vulcani di Io sono noti per inviare lava a molte dozzine di miglia sopra la superficie.

La NASA ha rivelato che la luna di Giove potrebbe ringraziare proprio i suoi vulcani per via della ricostruzione della sua superficie.

I vulcani di Io provengono dalle forze gravitazionali di Giove insieme alle due enormi lune vicine, Ganimede ed Europa.

Uno scienziato ricercatore presso il Jet Propulsion Laboratory della NASA in California, Rosaly Lopes, osservò Io tra il 1996 e il 2001.

Questo avveniva al momento della missione della sonda spaziale Galileo su Giove.

Lopes ha detto: “Io ha molte caratteristiche simili a quelle della caldaia, ma sono in superficie”, ha detto Lopes a Live Science.

“Ci sono molti flussi di lava e molti laghi. I laghi di lava sono rari sulla Terra. Ne abbiamo una mezza dozzina.

Crediamo che siano accaduti in passato su Venere e Marte. Ma su Io, vediamo davvero i laghi di lava nel tempo presente.”

A Lopes è stato chiesto di aiutare ad identificare alcuni dei nuovi punti di accesso di Io.

Giunone aveva un’orbita polare con una visione migliore di Galileo. Anche il pianeta Venere ha flussi di lava attivi sulla superficie in questo periodo.

Venere è un altro pianeta che sembra mostrare attività vulcanica sulla superficie e la missione di Venus Express ha fornito indizi che il vulcano “Idunn Mons” su Venere è scoppiato di recente.

Il vulcano “Idunn Mons” su Venere è scoppiato di recente

Mentre i vulcani su Marte rimangono inattivi in ​​questo momento. ci sono prove di pennacchi attivi sulla luna di Giove, Europa, e sulla luna di Saturno, Encelado.

Ecco qua, quindi non solo sulla Terra, la natura e soprattutto i vulcani impazziscono colpendo anche il nostro intero sistema solare.

Alcuni teorici della cospirazione hanno iniziato a dire che tutte queste attività potrebbero essere dovute all’arrivo del Pianeta X -Nibiru.

Le anomalie sui pianeti del Sistema Solare sono dovuti alla presenza di Nemesis

Secondo il ricercatore Cristian Negureanu, che ha inviato un resoconto di ciò che sta succedendo nel nostro Sistema Solare,

esiste una enorme forza gravitazionale dovuta alla presenza di un altro sistema planetario, governato dalla stella Nemesis e circondata da alcuni pianeti tra cui NIbiru (Planet X),.

Questi stanno influenzando alcuni pianeti come Urano, Saturno, Giove, la Terra, Venere e la nostra stella, il Sole.

NASA: anomalie nel Sistema Solare sono dovute alla presenza di una stella oscura, compagna del Sole

Non a caso i reali cambiamenti del clima, dell’attività vulcanica, dell’intensificazione dell’attività sismica e dei bombardamenti meteoritici,

per non dimenticare gli intensi avvistamenti di Comete provenienti dalla Nube di Oort, sono dovuti all’effetto gravitazionale dei pianeti esterni di Nemesis (Dark Star), che si sta avvicinando al nostro Sistema Solare.

Vi lasciamo al video:

Articolo originale di Segni dal Cielo.

About Dario Valeri

Vedi anche

Sonda New Horizons a caccia del pianeta X

Nel 2019 la sonda New Horizons raggiungerà i confini del Sistema Solare a caccia di …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *