Home / Nerd / Ricordando Stan Lee… Il Sorridente!

Ricordando Stan Lee… Il Sorridente!

Ci sono voluti 95 anni per spegnere la fiamma che Stan Lee ha portato dentro per tutta la vita.

Quella da creatore di mondi, che sfida la caducità umana e rende i personaggi immortali. Sono proprio i suoi personaggi che fanno di Stan una personalità che supera il tempo.


Un po’ come un comic character è conosciuto anche con pseudonimi come L’Uomo (The Man) e Il Sorridente (The Smilin’). Insieme a Jack Kirby e Steve Ditko ha dato vita ad alcuni dei personaggi più iconici della storia del fumetto. Permettendo alla Marvel di trasformarsi da piccola casa editrice in una grande azienda di stampo multimediale.
Stan Lee è soprattutto i suoi personaggi. Ma quali sono i protagonisti dei fumetti Marvel?

Si conta che abbia reso omaggio con 16’376 personaggi. Non tutti questi sono stati inventati direttamente da Stan Lee. Ogni punto ne rappresenta uno. Il colore blu solitamente usato per i buoni, rosso per i villain, grigio per i protagonisti neutrali. La dimensione indica le apparizioni nei fumetti Marvel.

Mentre continuiamo a elaborare i nostri sentimenti per la perdita di una vera leggenda, molti si stanno chiedendo se ci sarà un memorial in onore di Stan. Stan è sempre stato irremovibile sul fatto che non volesse un funerale pubblico e grande, pertanto la sua famiglia ha tenuto una cerimonia intima e privata conformemente ai suoi ultimi desideri. I nostri pensieri e preghiere continuano a essere con loro.”


Stan ci ha lasciati il 12 Novembre 2018 e la sua scomparsa ha generato un enorme vuoto nell’industria dell’intrattenimento. Tutt’oggi, fan, colleghi e conoscenti continuano a omaggiarlo.

La stessa POW! Entertainment ha rivelato che sta lavorando ad alcuni progetti affinché si possa ricordare ancora una volta il Sorridente.

Tanti i cameo a cui che lo stesso Lee a preso parte, ricordarlo ci sarà più semplice, perché un pezzo della sua presenza sarà sempre presente in ogni suo capolavoro… Buon viaggio Stan…

Qui di seguito, vi riportiamo una delle sue ultime dichiarazioni:

“Ogni tanto di notte sto qui seduto a pensare al senso di tutto, e poi leggo qualcosa o mi viene in mente un ricordo e allora penso: è una fortuna tale avere dei fan che tengono molto a me, ed è per questo che anche io tengo molto a loro perché mi fanno sentire alla grande“. E poi conclude: “È straordinario pensare quanto loro tengono a me e io tengo a loro anche se non ci siamo mai visti, anche se vivono dall’altra parte del mondo abbiamo qualcosa in comune. Li amo tutti“.

I funerali si sono tenuti in forma privata il 16 Novembre 2018.

About Dario Valeri

Check Also

READY PLAYER ONE un successo di fantascienza in un futuro distopico

READY PLAYER ONE E’ nelle sale l’ultima fatica del grande regista Steven Spielberg, l’avventura di …